SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI DI ALMENO 50€

FUCILI ED ACCESSORI

I fucili subacquei e gli accessori per la pesca subacquea sono indispensabili per chi vuole avvicinarsi alla caccia subacquea. Questo genere di armi, simili all’arco e alla balestra, si basano di un’asta che viene proiettata grazie alla propulsione degli elastici, molle o di aria compressa. Per questo, un fucile subacqueo può avere una gittata fino a circa 10 metri. A seconda della preda da catturare, l’asta può montare una fiocina, a tre o a cinque punte, oppure un arpione. Nella sezione di fucili subacquei e di accessori per la caccia subacquea, mare & cielo dispone alcuni dei migliori marchi del settore.

La caccia subacquea: una vera e propria disciplina

La caccia subacquea è una disciplina della pesca effettuata sia senza l'ausilio di dispositivi di respirazione. Per questa ragione, spesso viene anche definita come caccia subacquea in apnea. Essa si effettua, oltre che con l’ausilio di un fucile subacqueo, anche con altre attrezzature da pesca, come: muta pinne, maschera, zavorra, ecc.

La tecnica della pesca subacquea, nella sua semplicità, è in realtà estremamente complessa. Essa prevede, infatti, una fase preparatoria in superficie, a cui segue una fase di immersione che avviene in condizione di apnea. Questa fase, può variare a seconda delle capacità polmonari dell’atleta, da pochi istanti a diversi minuti. Durante questo tempo, il pescatore ricerca la preda nel suo ambiente naturale. Una vera e propria caccia, quindi, che contempla al tempo stessa un’ottima capacità atletica e una profonda conoscenza dell’ambiente marino e della preda cacciata. Tendenzialmente, per questa forma di pesca si svolge su fondali rocciosi, a una profondità che può andare dai 15-20 metri fino ai 40-50 metri nel caso di atleti particolarmente preparati.

Le diverse tecniche di caccia subacquea

La caccia subacquea adotta diverse strategie per la cattura della preda. La prima è la pesca all’agguato, che mira a catturare il pesce di sorpresa. Il pescatore, adottando questa tecnica, si muove nel cono d’ombra visivo della preda, facendo però attenzione alla capacità del pesce di percepire le onde di pressione. Questa è una delle tecniche di caccia subacquea fra le più difficili.

Una seconda tecnica di caccia subacquea è la pesca all’aspetto. Questa tecnica prevede di attendere la preda nell’attesa che questa passi nei pressi del nascondiglio. Ciò comporta, ovviamente, un’ottima conoscenza della preda e che sfrutta la naturale curiosità del pesce.

 Un’altra tecnica ancora, poi, è la pesca in tana, una tecnica di caccia subacquea che si effettua tipicamente nei pressi degli anfratti rocciosi sottomarini. Si tratta di una tecnica particolarmente difficile, che punta a “stanare” il pesce nel suo stesso habitat naturale.

Approfitta di tutte le promozioni di mare & cielo e dell’esperienza nel settore della caccia subacquea.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito accetti il nostro utilizzo dei cookie. Leggi a riguardo.

Comprara (0 Oggetti) Lista dei desideri Contattaci
Effettua il login

Il tuo carrello

Non ci sono più prodotti nel tuo carrello